1935: La Moglie di Frankenstein

ilgiornodeglizombi

bride_of_frankenstein_poster Regia – James Whale

To a new world of gods and monsters”

Esiste un esilarante scambio di lettere tra James Whale e Joseph Breen, capo della Production Code Administration negli anni ’30, avvenuto durante la stesura del copione de La Moglie di Frankenstein. La sceneggiatura di Whale era infatti ad alto rischio e, quando venne inviata per la prima volta ai censori del Codice, fu un vero e proprio massacro. La storia della lavorazione di uno degli horror fondamentali della storia della Universal (e non solo di quella) è, prima di tutto, la storia della sottile guerra combattuta da Whale contro la censura. E vinta senza che quelli del Codice se ne rendessero neanche conto.
Si parlava di dare un seguito al Frankenstein del 1931 sin dall’uscita del film nelle sale. Non a caso, tracce di un ipotetico secondo film appaiono nei listini di produzione della Universal sin dal…

View original post 1.266 altre parole

Annunci

3 pensieri su “1935: La Moglie di Frankenstein

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...