A raccolta! | Terra

Ancora frammenti dalla raccolta di racconti inediti che sto scrivendo. E che sta finalmente prendendo una forma compiuta.

Buona lettura a voi, buona fortuna a me.


Ho imparato che due cose sembrano essere insondabili più delle altre: la memoria di un uomo e la felicità di una famiglia.

Nient’altro che un gatto nero e qualche carta per strada, quando giunsero a casa. Rompeva il silenzio solo il ronzio delle api, in mezzo all’aria gonfiata dal vento. C’era sole ma c’erano anche nuvole: le si vedeva spuntare come cime frastagliate di monti innevati al confine del mondo.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...