Contro i mulini

Poiché si è perso il senso dell’ovvietà e bisogna dire ovvietà per ricordarlo, poiché se non lo fanno tutti non lo fa nessuno, poiché Fabio Volo è banale e Francesco Piccolo no perché è scampato alle tendenze, poiché è lunedì mattina, lascio qui una crosticina della mia lotta contro i mulini di carta, senza un Cervantes che possa nobilitarmi.

La lingua del mondo batte su tutti i dolori insuperati.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...